My Stolen Money

It enters quietly in our homes, It does not need to search,

To ransack, to break doors and windows down

We are the ones who deliver it. We have no other options

It doesn’t get dirty hands nor even a guilty conscience.

 

I worked so hard all summer long. I didn’t spend a cent

I didn’t use the car, I didn’t buy a thing

a little treasure I saved and I was trying to keep

but I always have that feeling, someone could take it away from me

 

The state steals my money. My money, my money

The state steals my money. My money, Fuck off

 

The most beautiful dress should have been my gift

Just to see you even more stunning and a bit proud of me.

But suddenly this morning without making any sound

the state took my money, and I never felt so down

 

On a sunny autumn morning I lost my nest-egg.

I have withdrawn it myself from the hiding that

I carefully sought and I handed it to those thieves.

But at least real thieves have some courage and some skills,

 

The state commit the same crime sitting there at ease,

scribbling senseless motivations, penalties and fees,

denying us the means to survive and keep on dreaming

of a heartfelt gift or what could make a life worth living

 

Il mio denaro rubato

Entra di soppiatto nelle nostre case, non ha bisogno di cercare

Di perquisire di buttare giù la porta o di infrangere finestre

Siamo noi stessi a consegnarglielo, non abbiamo altra scelta

Lui non si sporca le mani, ma neppure la coscienza

Ho lavorato duramente per tutta l'estate. Non ho speso un centesimo

Non ho usato la macchina, non ho comprato nulla

Ho messo da parte un piccolo tesoro e cercavo di serbarlo

Ma ho sempre avuto la sensazione che qualcuno potesse portarmelo via

 

Lo stato mi ruba i soldi, i miei soldi, i miei soldi

Lo stato mi ruba i soldi, i miei soldi, Fanculo

 

Il vestito più bello avrebbe dovuto essere il mio regalo

Solo per vederti ancora più bella e un po' fiera di me

Ma improvvisamente stamattina senza fare rumore

Lo stato ha preso i miei soldi e non mi sono mai sentito così giù

 

Una mattina soleggiata d'autunno, ho perso il mio gruzzolo

Lo prelevato io stesso dal nascondiglio che

Avevo cercato con cura e l'ho consegnato a quei ladri.

Ma almeno i veri ladri hanno del coraggio e delle capacità

Lo stato commette lo stesso crimine stando tranquillamente seduto,

Scribacchiando motivazioni insensate, multe e imposte

Negandoci i mezzi per sopravvivere e continuare a sognare

Di un regalo sincero o di ciò che possa rendere una vita degna di essere vissuta

 

Lo stato mi ruba i soldi, i miei soldi, i miei soldi

Lo stato mi ruba i soldi, i miei soldi, Fanculo